Fonti Islamiche

    1. home

    2. article

    3. Iran: Sean Stone ha abbracciato l’Islam sciita a Isfahan

    Iran: Sean Stone ha abbracciato l’Islam sciita a Isfahan

    Rate this post

    ISFAHAN-“Sean Stone, il figlio del famoso regista americano Oliver Stone, ha abbracciato ieri l’Islam sciita. L’attore e documentarista americano ha recitato le Shahadatain (le due frasi per entrare nell’Islam) nell’ufficio dell’Ayatollah Naserì a Isfahan scegliendo il nome di Alì. Le Shahadatain sono le seguenti due frasi: “Ashhado an la ilaha illa Allah” (Testimonio che non vi è dio all’infuori di Allah) e “Ashhado anna Mohammadan rasulollah” (Testimonio che Mohammad è messaggero di Allah). «È importante fare film che facciano conoscere agli americani lo spirito umanistico dell’Islam – aveva sottolineato Sean, attore e documentarista – perché, per ragioni politiche, la maggior parte di loro è molto ignorante sull’Islam e il Medio Oriente». Sean Stone si trova in Iran per due progetti cinematografici sull’Islam da realizzare con la Reel Knights Production di Bahram Heidari, uno dei quali è un lungometraggio su Jal’n Muammad Rumi, grande poeta, teologo e mistico persiano del XIII secolo. Secondo Sean, non vi è alcuna contraddizione tra Cristianesimo e Islam per lui Gesù, che in effetti è considerato un profeta anche dall’Islam, «è come un fratello, che porta la parola di Dio».

    Radio Italia Irib