Fonti Islamiche

    1. home

    2. article

    3. Se in un matrimonio a tempo determinato, l’uomo ha la delega da parte della moglie di pronunciare la formula di matrimonio, non specificando però l’entità del dono nuziale (mahr) né la durata del matrimonio, tale matrimonio sarà corretto?

    Se in un matrimonio a tempo determinato, l’uomo ha la delega da parte della moglie di pronunciare la formula di matrimonio, non specificando però l’entità del dono nuziale (mahr) né la durata del matrimonio, tale matrimonio sarà corretto?

    Se in un matrimonio a tempo determinato, l’uomo ha la delega da parte della moglie di pronunciare la formula di matrimonio, non specificando però l’entità del dono nuziale (mahr) né la durata del matrimonio, tale matrimonio sarà corretto?
    Rate this post

     

    Se in un matrimonio a tempo determinato, l’uomo ha la delega da parte della moglie

    di pronunciare la formula di matrimonio, non specificando però l’entità del dono

    nuziale (mahr) né la durata del matrimonio, tale matrimonio sarà corretto?

     

    Domanda

    Mi sono sposata con un uomo a tempo determinato. Egli aveva la mia delega e ha pronunciato la formula, però non mi aveva specificato né l’entità del dono nuziale (mahr) né il termine del matrimonio. Tale matrimonio è corretto?

     

    Risposta concisa (di islamquest.net)

    Queste sono le risposte di alcuni marja taqlid.

    Ufficio dell’ayatollah Khamenei

    Se egli era anche delegato a stabilire la durata e il dono nuziale (mahr), non c’è problema; naturalmente ove siano state rispettate tutte le condizioni come la precauzione obbligatoria del permesso paterno o del nonno paterno se si tratta di una giovane vergine.

    Ufficio dell’ayatollah Sistani

    Non c’è problema.

    Ufficio dell’ayatollah Makarem Shirazi

    Se era anche delegato a stabilire la durata e il dono nuziale (mahr), e ha fatto ciò, il matrimonio è corretto.

    Ufficio dell’ayatollah Safi Golpayegani

    Se l’uomo ha sposato la donna tramite sua delega con un dono nuziale (mahr) specifico e per un periodo determinato, e la donna solo successivamente è venuta a conoscenza del dono e della durata, accettandoli, il matrimonio è corretto.

    Risposta dell’ayatollah Mahdi Hadavi Tehrani

    Se lei gli ha conferito una piena delega a sposarvi per qualsiasi durata di tempo e ogni entità di dono nuziale (mahr), il vostro matrimonio è corretto. Se, invece, non gli aveva accordato una tale delega, il matrimonio è corretto nel caso che dopo aver compreso la durata del matrimonio e il dono nuziale, lei acconsenta ad essi.