Fonti Islamiche

Languages
ALL
E-Books
Articles

date

  1. date
  2. title
  •  Alcune pene islamiche sono ancora applicabili oggi?
    Alcune pene islamiche sono ancora applicabili oggi?
    4.33 (86.67%) 3 votes

    Alcune pene islamiche sono ancora applicabili oggi?

    DOMANDA Alcune pene islamiche (come la legge del taglione) sono ancora applicabili oggi? RISPOSTA Come prima cosa l’Islam prescrive perdono e misericordia dove c’è la possibilità e la volontà di perdonare. Quanto alle pene islamiche, se si è solo arrecato un danno personale, privato, si applica il “qisas”, quello in italiano che viene impropriamente chiamato […]

  •  Il metodo dell’Ijtihad
    Rate this post

    Il metodo dell’Ijtihad

    Qualche termine importante Ijtihad significa letteralmente “sforzarsi, sottoporsi ad un duro lavoro”. Nella terminologia giuridica islamica indica il processo di deduzione delle norme della Shari’ah dalle loro fonti. Il Mujtahid è colui che pratica l’Ijtihad, o un esperto in Legge Islamica. Il Fiqh letteralmente significa “conoscenza” e nella terminologia islamica indica la scienza delle norme […]

  • Rate this post

    La tendenza a razionalizzare le leggi della Shari’ah*

    Introduzione Perché dobbiamo pregare cinque volte al giorno? Perché cani e maiali sono visti come animali impuri? Perché un animale macellato in maniera non islamica è proibito e ritualmente impuro? Queste sono solo alcune delle tante domande che i nostri giovani hanno posto riguardo le leggi della Shari’ah. Essi vogliono razionalizzare ogni legge della Shari’ah; […]

  • Rate this post

    Le ragioni della fatwa contro Salman Rushdie

    Ayatollah Taskhiri Chi è Salman Rushdie ? E’ uno scrittore di origini indiane, nato nel 1947 in una famiglia musulmana a Bombay ed emigrato in Gran Bretagna, dove ha condotto gli studi universitari. E’ membro della Compagnia di Produzione Cinematografica Britannica, membro consultivo dell’Organizzazione per le Scienze Moderne e membro dell’associazione letteraria Reale Britannica. Ha […]

  • Rate this post

    Introduzione alla Legge Islamica: la Shari’ah

    Il ruolo della Shari’ah nell’Islam La parola “Shari’ah” significa letteralmente “Via”. Nella terminologia islamica indica il sistema giuridico dell’Islam. In questo trattato, comunque, tradurremo la parola Shari’ah riferendoci alle leggi dell’Islam, o leggi islamiche. “L’Islam è un Din, una religione”. E cosa vuole dire un Musulmano, quando usa il termine Din o religione in questa […]

  •  Ghusl e Wudhu’
    Rate this post

    Ghusl e Wudhu’

    L’abluzione minore (wudu’) è obbligatoria prima di compiere la preghiera rituale (salah), toccare la scrittura del sacro Corano, del nome “Allah” o dei Suoi nomi, oppure quella dei nomi dei profeti e degli Imam dell’Ahl al-Bayt. L’acqua che viene utilizzata per compiere l’abluzione minore deve essere genuina (mutlaq) e pura (tahir). Inoltre non deve essere […]

  •  Come vivere in accordo alla Sharia?
    Rate this post

    Come vivere in accordo alla Sharia?

    (Tratto da S.M.Rizvi “Introduzione alla Shariah Islamica”, Edito dall’Associazione Islamica Imam Mahdi) S.M. Rizvi Durante i giorni del Profeta (S) I Musulmani, durante il periodo del Profeta Muhammad (S), vivevano in accordo alla Shari’ah seguendo il Sacro Corano e la Sunnah. Per Sunnah s’intende l’esempio del Profeta (S). Non era forse il Sacro Corano abbastanza […]

  • Rate this post

    Le ragioni del Jihad Islamico

    Seyyed Mousavi Lari Lo scopo dell’Islam, nel quadro della sua battaglia e del complessivo movimento contro il politeismo, non era né la conquista né l’espansionismo né il colonialismo né lo sfruttamento delle altrui risorse economiche. In questo ambito, l’Islam differisce da tutte le altre dottrine. Ciò che esso persegue, è ciò che esiste di più […]

  • Rate this post

    Il Taqlid

    (Tratto da S.M.Rizvi “Introduzione alla Shariah Islamica”, Edito dall’Associazione Islamica Imam Mahdi) Il significato di Taqlid “Taqlid” significa letteralmente “seguire qualcuno” o “imitare qualcuno”. Nella terminologia islamica indica il “seguire un Mujtahid (1) nelle leggi religiose”. Questa imitazione si basa su una decisione cosciente presa dal credente sciita, uomo o donna che sia. Prima di […]

  • Rate this post

    Il diritto di Alì bin Abi Talib a succedere al Profeta (S)

    DOMANDA Ma chi tra il mondo sunnita sta con l’imam Ali Ibn Abi Talib, come fa a sostenere anche il califfato? Non è più coerente la posizione sciita, perlomeno in termini politici? RISPOSTA Chi nel mondo sunnita sta con Ali bin Abi Talib, lo fa limitandosi a considerarlo un sahabah, un compagno del sommo Profeta, […]

  •  Che cos’è il “mahr”?
    Rate this post

    Che cos’è il “mahr”?

    Il “mahr” è in pratica il dono nuziale che l’uomo è tenuto a dare alla donna al momento del matrimonio. L’Islam consiglia alla donna di non imporre un mahr troppo alto: il mahr non è una cauzione ma un sincero dono, non per questo si chiama anche “sidaaq” parola che deriva da “sidaaqah” che significa […]

  • Rate this post

    Educazione a Tavola

    Vi sono alcuni atti che vengono incoraggiati (mustahab) quando si consuma un pasto: lavarsi le mani prima di mangiare; lavarsi le mani ed asciugarle con una salvietta dopo aver mangiato; pronunciare il nome di Allah (SwT), dicendo “Bismil-Lah” prima di iniziare a mangiare, e “al-Ĥanmdulil-Lah” dopo aver terminato il pasto; l’ospite dovrebbe essere il primo a cominciare […]

  • Rate this post

    Regole per il defunto

    Toccare il corpo di un defunto dopo che la sua temperatura si è abbassata, eliminando il calore del corpo post-mortem, richiede alla persona che l’ha toccato di compiere l’abluzione maggiore. Non ci sono problemi però nel toccare il corpo di un defunto quando questi ha già ricevuto l’abluzione maggiore. Il corpo di un defunto musulmano […]

  • Rate this post

    Alimenti Leciti (Ĥalāl) ed Illeciti (Ĥarām) (2)

    Creature Acquatiche E’ permesso (ĥalāl) mangiare qualunque tipo di pesce dotato di squame. Quindi pesci quali: trote, salmoni, lucci, triglie, muggini, carpe, merluzzi, naselli, acciughe, alici, aringhe, branzini, spigole, cefali, cernie, dentici, orate, tonni, sogliole, sarde e sardine, sono… leciti, oltre a gamberi e gamberetti. Le altre creature marine come balene, squali, tartarughe, granchi, aragoste, […]

  • Rate this post

    Fatwa degli ulamà sul boicottaggio di Israele

    “La Palestina è la terra della prima Qiblah dei Musulmani” Gli eminenti sapienti di ogni scuola di pensiero nell’Islam sono uniti nel loro sostegno al boicottaggio di Israele e di coloro che supportano il regime sionista. Quelli che seguono sono soltanto alcuni esempi.   – Imam Sayyid Ali Khamenei (Repubblica Islamica dell’Iran) “L’acquisto di qualsiasi […]

  • Rate this post

    Perche i musulmani digiunano?

    Alcune verità sono evidenti per natura, ed in circostanze normali non necessitano di esser discusse. Ma in un momento e in un’epoca in cui le verità più evidenti sono messe in discussione od occultate dalle nubi del dubbio, si è obbligati a parlare anche delle più ovvie. Una di queste verità è la necessità di […]

  • Rate this post

    L’Islam e le bevande alcoliche

    Seyyed Musavi Lari Gli insegnamenti dell’Islam hanno una dimensione universale e sono in grado di garantire il bene dell’umanità. Questa nobile religione dimostra in modo argomentato la giustezza dei suoi propositi nei versetti del Sacro Corano. L’Islam vuole che l’uomo, grazie alla sua innata intelligenza, avanzi verso l’obiettivo supremo della propria esistenza. Questa religione indica […]

  • Rate this post

    La posizione delle Autorità Sciite sulle armi di distruzione di massa

    Il Ministero della Repubblica islamica dell’Iran, alla vigilia dei nuovi colloqui a Vienna con il gruppo dei 5+1 sulla questione nucleare, ha rilasciato un documento sui fondamenti religiosi del responsi giuridici (fatawa) rilasciati non solo dalla Guida della Rivoluzione Imam Khamenei, ma anche da tutti gli altri giurisperiti sciiti sulla proibizione dell’acquisizione ed utilizzo delle […]

  • Rate this post

    Il Trattato dei Diritti (Risalat al-Huquq)

    William C. Chittick* Il “Trattato dei Diritti” dell’Imam Ali ibn al-Husayn Zayn al-Abidin è l’unica opera sistematica a lui attribuita oltre alle invocazioni, ai detti e alle lettere, relativamente brevi. Il fatto che si tratti di un documento scritto dal principio suffraga l’ipotesi che almeno sue parti fossero originariamente composizioni scritte. Il “Trattato dei Diritti” […]

  • Rate this post

    Le Impurità

    Ogni cosa presente al mondo è da considerarsi pura a meno che non venga a contatto con un elemento intrinsecamente impuro. In tal caso, ciò che viene contaminato da un elemento intrinsecamente impuro dovrà essere sottoposto ad un processo di purificazione. Gli elementi intrinsecamente impuri sono i seguenti: – l’urina di un essere umano o […]

more