Fonti Islamiche

  •  Islam, la mia scelta (93): Alis Rafael
    Islam, la mia scelta (93): Alis Rafael
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (93): Alis Rafael

    Oltre 14 secoli fa prima che il mondo scoprisse il senso della dignità umana, e prima che l’Occidente scoprisse il principio di uguaglianza, l’Islam stabilì il principio di uguaglianza tra tutti gli esseri umani. Infatti gli insegnamenti islamici si applicano a tutti gli individui. Non vi è nessuna distinzione tra bianco e nero, uomo e […]

  •  Islam, la mia scelta (72): Sami Fernandes
    Islam, la mia scelta (72): Sami Fernandes
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (72): Sami Fernandes

    L’islam possiede una forza intrinseca che gli permette di conquistare il cuore e di convincere la ragione.Lo dimostrano la sua rapida propagazione ed il gran numero di coloro che lo abbracciano malgrado il modesto sforzo materiale e morale che i musulmani vi forniscono. Dall’altra parte invece ci sono enormi mezzi materiali che vengono messi quotidianamente […]

  • Islam, la mia scelta (68): la storia di Rwechungura
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (68): la storia di Rwechungura

    Vedendo la perfetta armonia che governa l’Universo, l’ordine generale e gli ordini particolari che esistono in esso e che guidano ogni fenomeno verso il suo specifico fine, ogni uomo dotato di ragione comprende che l’universo trae la sua origine e viene mantenuto da un essere immortale ed eterno, che con la propria infinita potenza e […]

  • Islam, la mia scelta (69): Khalil Sahuri
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (69): Khalil Sahuri

    Tutte le dottirne religiose hanno una base su cui gettano le fondamenta della propria visione del mondo e della loro ideologia. La base della divina dottrina islamica è costituita infatti dall’unicità di Dio, su cui si poggia la totalità delle sue convinzioni e delle sue opere. Si tratta di un’unità dello spirito, nel complesso dei […]

  • Islam, la mia scelta (71): Abdul Rauf Shakuya
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (71): Abdul Rauf Shakuya

    La ragione e la fede sono come le due ali con le quali lo spirito umano s’innalza verso la contemplazione della verità. E’ Dio ad aver posto nel cuore dell’uomo il desiderio di conoscere la verità e, in definitiva, di conoscere Lui perché, conoscendolo e amandolo, possa giungere anche alla piena verità su se stesso. […]

  • Islam, la mia scelta (70):la storia di Veronica
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (70):la storia di Veronica

    Nell’Islam la conoscenza di Dio e la fede in Lui costituisce l’autentico fondamento della religioneislamica è un principio chiave. Guardandoci intorno nel nostro ambiente, vediamo che ogni famiglia ha un capo, ogni scuola ha un preside; ogni città ha un sindaco; ogni nazione ha un capo di stato. Inoltre, noi sappiamo senza ombra di dubbio […]

  • Islam, la mia scelta (72): Sami Fernandes
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (72): Sami Fernandes

    L’islam possiede una forza intrinseca che gli permette di conquistare il cuore e di convincere la ragione.Lo dimostrano la sua rapida propagazione ed il gran numero di coloro che lo abbracciano malgrado il modesto sforzo materiale e morale che i musulmani vi forniscono. Dall’altra parte invece ci sono enormi mezzi materiali che vengono messi quotidianamente […]

  • Islam, la mia scelta (67): Mc Leen
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (67): Mc Leen

    Questo grande universo fu creato in assoluta autosufficienza dal nostro Signore e Dio l’Altissimo con il Suo infinito potere, l‘ha colmato di innumerevoli benefici. Tutte le creature, dal primo giorno della loro comparsa, vengono da Dio sostenute, guidate verso un ben determinato obbiettivo e godono costantemente dei suoi benefici e della sua grazia. Basta pensare […]

  • Islam, la mia scelta (66):Ali Viacheslav Polosin
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (66):Ali Viacheslav Polosin

    La fede islamica, nel mondo moderno di oggi, è l’unica religione “progressista” nel vero senso della parola, cioe’ una religione in cui gli insegnamenti si aprono ogni giorno a nuove prospettive e a coloro che sono alla ricerca della verità della vita. Seguendo i suoi valorosi insegnamenti, l’uomo può trovare il vero scopo della sua […]

  • Islam, la mia scelta (65): Tania Poling
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (65): Tania Poling

    Una vita religiosa basata su norme divine aiuta molto l’uomo a trovare la pace e la soddisfazione interiore e a superare le difficoltà affrontate nella vita. Infatti la felicità e la soddisfazione interiore è un obiettivo che ognuno cerca di raggiungere. I filosofi, gli intellettuali i medici, gli artisti e tutti quanti sono alla ricerca […]

  • Islam, la mia scelta (64): Toshio Kuroda
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (64): Toshio Kuroda

    L’Islam è un sistema di vita onnicomprensivo. Esso non riguarda solo l’innalzamento spirituale degli esseri umani, ma allo stesso tempo si preoccupa del loro benessere materiale e fisico. L’Islam guida i credenti tanto nei campi finanziari ed economici, quanto in quelli che abbracciano la sfera personale e morale. Oggi il sistema economico mondiale è basato […]

  • Islam, la mia scelta (63): AbdulJalil Randellino
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (63): AbdulJalil Randellino

    L’uomo tende, in modo innato, a ricercare la causa della comparsa di ogni fenomeno e nega categoricamente la possibilità che i fenomeni vengano a esistere da sé, senza l’intervento di alcuna causa. Da quando l’uomo esiste sulla terra, vede intorno a sé montagne, foreste e immensi mari. Egli ha sempre visto il sole, la luna […]

  • Islam, la mia scelta (62): Filma Wilim
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (62): Filma Wilim

    Il Sacro Corano è il Libro che è stato rivelato al Nobile Profeta dell’Islam (Saw) durante i ventitré anni della sua missione profetica. Esso è formato da 114 capitoli e migliaia di versetti ed è il fondamento del pensiero e degli insegnamenti islamici tramandato da milioni di musulmani attraverso i secoli, dal tempo del Nobile […]

  • Iran: Sean Stone ha abbracciato l’Islam sciita a Isfahan
    Rate this post

    Iran: Sean Stone ha abbracciato l’Islam sciita a Isfahan

    ISFAHAN-“Sean Stone, il figlio del famoso regista americano Oliver Stone, ha abbracciato ieri l’Islam sciita. L’attore e documentarista americano ha recitato le Shahadatain (le due frasi per entrare nell’Islam) nell’ufficio dell’Ayatollah Naserì a Isfahan scegliendo il nome di Alì. Le Shahadatain sono le seguenti due frasi: “Ashhado an la ilaha illa Allah” (Testimonio che non […]

  • Figlio di Oliver Stone accetta l’Islam
    Rate this post

    Figlio di Oliver Stone accetta l’Islam

    Sean Stone, il figlio di 27 anni, di Oliver Stone, regista di primo piano di Hollywood, ha detto in una conferenza stampa a Teheran che ha accettato l’Islam e ritiene che cristiani, ebrei e musulmani tutto il culto un dio. Ha aggiunto un altro nome al suo nome come segno della sua accettazione, egli è […]

  • Islam, la mia scelta (61)
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (61)

    Tutte e tre le religioni monoteistiche comandano l’amore, il perdono e la pace. Il terrore, d’altra parte, è l’opposto della religione, è crudele, spietato, e chiede spargimento di sangue e miseria. Anche nell’islam, come altre religioni divine non c’è affatto violenza. Secondo gli insegnamenti islamici poiché Dio è amore, Egli ci invita alla conoscenza reciproca […]

  • Iran: un’americana si converte all’Islam
    Rate this post

    Iran: un’americana si converte all’Islam

    Una signora americana si converte all’islam durante la sua visita in Iran, e dopo aver visitato la santa citta’ di Mashhad. “Qui dentro mi sento al sicuro. Mai sentita cosi’ serena”, ha detto la donna dopo aver pronunciato la Shahada nel sacro mausoleo dell’imam Reza (As). che vive a New York. Dopo la conversione ha […]

  • Noi, sposate con musulmani, non siamo donne di serie B
    Rate this post

    Noi, sposate con musulmani, non siamo donne di serie B

    Prima o poi la fatidica domanda arriva sempre: “Di dove e’ il tuo fidanzato?”. Momenti di panico: non tanto perche’ la sottoscritta se ne vergogni, tutt’altro: semplicemente so gia’ la miriade di domande che ne seguiranno, condite dai soliti pregiudizi triti e ritriti. “Ah, ma e’ musulmano?” Momento di silenzio, aspettando che la bomba esploda […]

  • Islam, la mia scelta (60): Ibrahim Kwan
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (60): Ibrahim Kwan

    L’Islam è una religione di equilibrio. Infatti la fede islamica considera la vita come un equilibrio tra la ricerca dell’aldilà e l’impegno per il benessere della vita terrena. L’lslam non è semplicemente un ideale astratto concepito soltanto per meri fini devozionali e non presenta un idolo vuoto che debba essere riverito in ogni momento. L’Islam […]

  • Islam, la mia scelta (59): Zeinba Katrin
    Rate this post

    Islam, la mia scelta (59): Zeinba Katrin

    Una delle caratteristiche speciale dell’Islam, una caratteristica spirituale ed etica unica, è l’istituzione del Digiuno. Il digiuno significa l’astensione completa da cibi, bevande, rapporti intimi e fumo, dal momento che precede lo spuntare dell’alba fino al tramonto, per l’intero mese di Ramadan, nono mese dell’anno islamico. Quando 1’Islam introdusse questa impareggiabile prescrizione, esso piantò un […]

  • Page 1 of 41234